lunedì 22 novembre 2010

icari

se tu mi metti in mano i tuoi sacri occhi e la tua lingua
io ti porto dove solo con la mia mente di anguilla
tu puoi infilarti.
mi riempio la bocca di rane io
e ti ricamo un canto, sotto
nell’acqua del lago immobile e tesa come una tela.
l’acqua di lago odora la morte
ché l’acqua del lago stagna
e non si muove il respiro in essa.
stanno secchi di denti rotti, sul fondo
pensieri corrotti.
ma guarda, ora:
s’è fatta una colla sulla mia pelle di piume nere
e in due e' contagio, contaminazione.
e te lo leggo nelle dita, nel segno puro
il marchio che t’ho bruciato
a lettere piene che parlano una lingua di fuoco nuova
figlia
del nostro guardare.

ma dopo esserci incendiati gli occhi
- che sappiamo arrivare allo zenith, noi -
non ci resta che cavarceli, vicendevolmente
nel nero
come a succhiare lumache piccole
dal guscio rotondo,
come a non avere scelta.

8 commenti:

  1. A me Ungarettosa piaci e poi così ogni lettore può trovare il "suo" significato no?

    RispondiElimina
  2. mah. e se pero' il lettore si perde?
    c'e' un senso nella profondita' delle cose? esiste il filo rosso che le lega tra loro?
    e come restituire quelle immagini di mondi disgregati che mi appaiono chiari e lineari nella loro complessita'?
    e' questo che mi chiedo.

    'ncio' ncazzo da fare? beh, dai, domani torno al lavoro cosi la smetto di delirare :)

    RispondiElimina
  3. Abbiamo usato entrambi la parola "anguilla"...saranno affinità elettive oppure sono un copione???

    RispondiElimina
  4. ti e' andata bene: questa e' serata "condono plagi".
    te la faccio passare per affinita' elettiva, vala'...

    RispondiElimina
  5. Condono??? Sei tornata in Italia???

    RispondiElimina
  6. no, no, sempre in olandesia. ma sai che certe tare ce le abbiamo nel DNA, noi italiani...

    RispondiElimina

se accedi come anonimo perché non sei utente google e blablabla, mi piacerebbe che ti firmassi almeno con uno pseudonimo, così rispondendoti potrò rivolgermi a te in modo meno impersonale. ciao e grazie per il tuo commento!