domenica 4 dicembre 2011

genti di desiderio #8

la tua assenza apre in me buchi
rotondi, e crepe
sottili
ma profondissime e nere
forni come abissi
stufe a legna da riempire
di cioccolata
e merendine
noccioline
patatine
i fonzies
la nutella
i mars
le fette al latte
che non bastano mai
a farti riemergere
solo servono
a esplodermi
la pancia
nel bagno da sola.

2 commenti:

  1. ecco.
    io ho vuoti enormi colmi di noccioline e sale.
    che brava tu.

    RispondiElimina
  2. beh, il sale è meglio dei dolci: cicatrizza :)

    RispondiElimina

se accedi come anonimo perché non sei utente google e blablabla, mi piacerebbe che ti firmassi almeno con uno pseudonimo, così rispondendoti potrò rivolgermi a te in modo meno impersonale. ciao e grazie per il tuo commento!